Spose in cerca di un “New Look”? Ci pensano gli anni cinquanta!

Negli anni delle prime edizioni del Festival di Sanremo le spose ebbero un motivo in più – oltre alla straordinaria ispirazione di Dior – per scegliere un vestito nuziale con un’ampia gonna da ballerina.

Infatti, ascoltando note come quelle di “Nel blu dipinto di blu”era un attimo immaginarsi a volteggiare sotto strati di tulle, in una pioggia di chicchi di riso mimetizzatisi nella fantasia a pois e strette nell’abbraccio del proprio amato quanto da un aderente corpino con scollo a cuore!

Ma si tratta anche della decade d’oro del rock’n’roll: per scatenarsi in tutta libertà, si poteva allora optare per modelli con gonna a ruota e top a fascia.

Strategici, a quel punto, i capelli raccolti: un’acconciatura a prova sia di casquet che di un kick ball change!

TIPS

Sintesi di frivolezza e romanticismo puro, la nostra versione 50s preferita prevede
– per L’ABITO: punto vita strizzato, gonna ampia o a ruota, corpino con scollo a cuore.
– per i CAPELLI: un taglio di media lunghezza, voluminoso e ondulato
– per gli ACCESSORI: confidate in un sorriso smagliante (nella migliore tradizione pin up!)

(MR)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...