FOREVER FLORALS @ Italian McArthurGlen Designer Outlet: I POTENTISSIMI 70’s

Gli anni ’70 sono pervasi dall’influenza del movimento hippie, che dalle coste della California si estese a tutto il mondo occidentale. Un movimento anticonformista, ribelle e – inevitabilmente – giovane: ragazzi e ragazze, chiedendo di mettere fiori nei cannoni e costruendo attorno ai fiori il proprio look, proponevano il Flower Power come alternativa al dominio della guerra e della distinzione di classe, costruzioni artificiali della società borghese.

Inno alla vita, i fiori del look hippie non possono che essere freschi e vivaci: appena colti, vengono scelti come accessori per capelli mentre, coloratissimi, animano le fantasie di capi dalle linee morbide e dal gusto casual. Non stupisce allora che, a fianco di camiciole e gonne lunghe, faccia la sua comparsa il jeans – in linea con l’etica e l’estetica del movimento.

Ed è proprio l’estetica hippie a dimostrare e a designare il mondo giovanile come fonte di ispirazione della moda, nelle sue declinazioni più o meno commerciali, con un’incidenza che rimane forte anche ai giorni nostri.

Così, mentre Ken Scott giocava in casa quando, sempre negli anni ’70, realizzava il total look floreale che gli valse la definizione di “giardiniere della moda”, Kenzo doveva partire da più lontano, sia geograficamente che culturalmente. Intrecciando agli stimoli occidentali antiche tradizioni nipponiche che attribuiscono un forte valore simbolico ai fiori – come l’ikebana e l’hanami – lo stilista giapponese realizzò una sua personale versione di “total look floreale”, sapendo creare un’atmosfera magica in grado di pervadere tanto i primi abiti svolazzanti che le recenti pubblicità dei suoi profumi.

Il rimando ciclico al mondo hippie è una delle tendenze che giustifica l’intramontabilità dei fiori nella moda, dove continua a comparire in “vesti” sempre diverse – rielaborato alla luce delle personali inclinazioni degli stilisti o contaminato da nuove esigenze espressive. Una tendenza di cui risentono anche gli stilisti della nostra terra, se Angelo Marani ha più volte conferito al look hippy una sensualità nuova, anche grazie al ricorso a tessuti preziosi che inizialmente gli erano preclusi.

(MR)

Annunci

4 pensieri su “FOREVER FLORALS @ Italian McArthurGlen Designer Outlet: I POTENTISSIMI 70’s

  1. Adoro la moda anni ’70!! quei vestitini in poliestere con manica un pò ampia e chiusa da un polsino con bottoncino e il collo con fascia per fare il fiocco…dai colori verde scuro o bordeaux..e la gonna a plissè.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...